Recensioni/Recensioni Film

Quanto potere?

di Stefano Bagnacani

Più inquietante di uno Shame qualsiasi, anche se qui tutti si tengono i vestiti addosso. Non lo vedremo mai al cinema, ma è lì che andrebbe visto, perché quelle stanze sono le nostre stanze e quella non è solo New York. È la città dietro il cristallo, in faraonici open space, dove i fatti del mondo e le vite di tutti diventano, in un colossale processo di intellettuale masticazione, carta.

Siamo nella sede del New York Times. Mentre una telecamera filma, per un anno intero, la redazione al lavoro.

Ma quanti anni restano ancora?

È questo il drammatico interrogativo che si pongono gli autori, i giornalisti, i proprietari: c’è un futuro per la stampa, e se sì, quale? E soprattutto: chi deve pagarlo?  Ovvio che le storie dei due columinsts che ci accompagnano nel viaggio siano molto americane. Un ragazzino nerd assunto da un blog, con tre computer accesi e twitter sempre cinguettante, e un vecchio reporter con problemi di droga alle spalle. Mentre ci si chiede: cosa e a chi servono i giornali di carta? Stretti come sono tra la morsa del giornalismo embedded delle tv catto-repubblicane e l’attivismo demagogico di wikileaks?

Quando le edicole venderanno solo riviste di ricette, con crema solare in omaggio, ci accorgeremo che forse sarebbe stato meglio spendere un euro ogni tanto, per nutrire i dinosauri. Ma sarà troppo tardi.

Certo sono belli quei visi, dentro quel solido di vetro, dove la vita diventa news, dove gli eventi diventano presunte verità, ma sarà strano un giorno al suo posto trovarci un negozio di jeans o un mega fast food. Staremo a vedere.

Da vedere anche in due. Perché anche fare l’amore forse è più bello in un mondo in cui ci sono ancora i giornali.

“Page One”, di A. Rossi, Usa, 2011. Documentario.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...